Cultura Tecnica. Coltiviamo l'humus necessario al progresso del genere umano.

Cultura deriva dal verbo colere: coltivare. Attraverso i nostri piccoli interventi cerchiamo di mantenere vivo l’interesse per professioni e insegnamenti che si modificano in base alle richieste del mercato. Nelle scuole professionali, artigianali e industriali la cultura tecnica è di fondamentale importanza. Cultura Tecnica vi terrà costantemente aggiornati sulle novità, le possibilità di stage, i corsi professionali e le conferenze legate al mondo della progettazione tecnica e alla gestione delle piccole medie imprese.

La dieta di fine estate: amore, fantasia e cultura

Per il benessere del tuo corpo bastano 3 semplici ingredienti, ecco i nostri consigli

diet1

1° ingrediente: Amore

Amore per la vita, per tutto ciò che ci circonda. Omraam Mikhaël Aïvanhov, un grande filologo e pedagogo bulgaro ha descritto il termine amore in maniera eccellente, sublime. Vi riportiamo il suo testo:

“Qualunque sia l’interesse che gli esseri e le cose presentano
isolatamente, questi acquistano tutto il loro significato e la
loro dimensione soltanto grazie al legame che unisce gli uni agli
altri. Questo legame può essere definito simpatia, amicizia,
amore… L’amore non è l’incontro di due corpi, ma la fusione di
due quintessenze. Può accadere che due esseri non si siano mai
sfiorati nemmeno con un dito, eppure possano sentire tra loro un
legame potente, indistruttibile; altri, invece, pur dormendo da
anni nello stesso letto si sentono soli, estranei l’uno
all’altro.
Quando due esseri si amano veramente, niente e nessuno può
separarli. Anche se ci fossero migliaia di chilometri tra loro,
in realtà essi sono sempre insieme. Nonostante i muri, nonostante
le montagne e gli oceani, essi sono insieme, perché ciò che
vivono si trova così in alto, da sfuggire alle limitazioni del
piano fisico.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Unione, condivisione, comunicazione, permettono di creare legami, ovvero amore. Mettersi in gioco è fondamentale e fidarsi è la chiave di volta. Fidarsi è un termine buffo, fi-darsi. Darsi. Ecco il segreto. Darsi al 100%, senza mezze misure. Aprirsi, senza paure. Paura di cosa poi? Di una delusione? Di un giudizio?

I giudizi sono un’arma molto potente. Smettendo di giudicarci e giudicare, anche i giudizi degli altri ci appariranno più piccoli. Giorno per giorno.

Amiamo la vita e tutte le meraviglie che ci regala. Assaporiamo l’aria estiva, sentiamo il sole sulle pelle, l’acqua di mari e fiumi che rinfresca il nostro corpo. Datevi. Fate in modo che tutte queste meraviglie possano entrare nel vostro mondo e condividetele con chiunque desiderate.

2° ingrediente: Fantasia

Mettete fantasia in qualunque cosa. Create la vostra realtà e con la determinazione, tutto ciò che avete immaginato si realizzerà. Lo diceva anche Steve Jobs: siate affamati, siate folliEvitate di pensare a come raggiungere un obiettivo, pensate di essere già arrivati all’obiettivo. Usate la fantasia per fare questo e come per magia, in maniera mistica, le cose andranno esattamente come voi le avete immaginate.

“L’immaginazione è la prima fonte della felicità umana”.

Giacomo Leopardi

3° ingrediente: Cultura

“Ai giovani vorrei dare un consiglio: scegliere la professione che interessa di più. Quando dovrete decidere cosa studiare, non pensate solo a cosa vi permette di trovare lavoro, ma a quello che vi piace veramente. Poi fatelo seriamente. Alle ragazze, in particolare, consiglio di avere più fiducia in se stesse e pretendere che i loro diritti vengano rispettati. E, da ex sportiva, voglio dare un ultimo consiglio a tutti: affrontate la vita come s’affronta una gara. Con la voglia di vincere.”

Margherita Hack

Non smettete mai di imparare. Leggete, viaggiate, scoprite… in poche parole: vivete. Esistono diversi per aumentare il vostro livello di cultura e consapevolezza, scegliete quello che è più adatto a voi e arricchitevi, crescete.

In ambito Culturale stanno nascendo diverse offerte in quel di Bologna. Molti progetti sono stati realizzati per il settore design e proprio per questo motivo ci sembra interessante segnalarvi AREA DESIGN, uno spazio progettato da Fondazione Aldini Valeriani e DMC per studenti, progettisti e imprenditori. In questo spazio potete venire a conoscenza di corsi di formazione che vanno dal settore calligrafico e quello del video, dal mondo del packaging a quello delle App.

Sotto elenchiamo l’offerta formativa completa con i corsi di formazione offerti dalla Fondazione Aldini Valeriani:

– Settore calligrafia, Corso di formazione in calligrafia by Fondazione Aldini Valeriani e DMC

 Settore packaging, Corso di formazione in packaging design by Fondazione Aldini Valeriani e DMC

– Settore Comunicazione Pubblica e Sociale, Corso di formazione in comunicazione pubblica e sociale by Fondazione Aldini Valeriani e DMC

– Settore video design, Corso di formazione in video design by Fondazione Aldini Valeriani e DMC

– Settore video design, Corso di formazione in video compositing by Fondazione Aldini Valeriani, Corso finanziato dalla Provincia di Bologna

– Settore fotografia, Corso di fotografia digitale by Fondazione Aldini Valeriani, Corso finanziato dalla Provincia di Bologna

– Settore grafica, Corso di tecnico grafico con indirizzo multimediale, Corso finanziato dalla Provincia di Bologna

– Settore grafica, Corso di Creative Suite Avanzato, Corso finanziato dalla Provincia di Bologna

– Settore App, Corso MAD Mobile App Developer, Corso in collaborazione con T3lab

Per conoscere altre novità della Fondazione Aldini Valeriani, segui la loro pagina Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Cultura Tecnica. Coltiviamo l'humus necessario al progresso del genere umano. on WordPress.com

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 112 follower

Seguici su Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: