Cultura Tecnica. Coltiviamo l'humus necessario al progresso del genere umano.

Cultura deriva dal verbo colere: coltivare. Attraverso i nostri piccoli interventi cerchiamo di mantenere vivo l’interesse per professioni e insegnamenti che si modificano in base alle richieste del mercato. Nelle scuole professionali, artigianali e industriali la cultura tecnica è di fondamentale importanza. Cultura Tecnica vi terrà costantemente aggiornati sulle novità, le possibilità di stage, i corsi professionali e le conferenze legate al mondo della progettazione tecnica e alla gestione delle piccole medie imprese.

Tutti Farete Unindustria

Solo insieme possiamo vincere! Qualità fa rima con bontà

9891_554218894650801_405002464_n

Farete, la fiera del business, ha unito diverse realtà e imprese in quel di Bologna nei giorni 16 e 17 settembre.  Questi giorni sono stati molto movimentati, abbiamo visto foto, aule magne piene e diversi tweet con hashtag “FARETE”… insomma tutti ne hanno parlato. E per fortuna! Bello vedere che una manifestazione funziona, ma ancora più bello è vedere la partecipazione della cittadinanza, delle persone, di tutti coloro che hanno deciso di passare “dalla mail alla stretta di mano”.

Aziende, imprenditori, studi di comunicazione ed enti di formazione, Unindustria ha unito un pubblico davvero vario, un segnale davvero importante. In un periodo come quello attuale, vedere avvertimenti di ripresa è gratificante e di grande speranza sia per chi è già sul mondo del lavoro, sia per chi, come gli studenti, deve ancora entrarvi.

A Farete grande attenzione è stata rivolta al mondo del food, settore importante per la regione Emilia Romagna, terra rinomata nel mondo per le sue prelibatezze e bontà culinarie. Da questa due giorni è emerso che davvero importante è mantenere cura per il prodotto. Si torna all’arte della terra, ovvero, si da tempo ai semi di maturare, di diventare frutti e poi si passa alla raccolta e infine alla distribuzione. Occorre garantire prodotti di qualità, senza modifiche o produzioni “hard”; il consumatore, sia quello nazionale che internazionale ha voglia di prodotti veri, di sapori forti e unici.

Si sta diffondendo sempre di più la cultura del cibo, del volersi bene partendo da ciò che ci nutre, ciò che ci dona energia. Meeting, convegni e tante aziende, oltre che consumatori, si sono dimostrate sensibili a queste tematiche. Non è un caso che in tempi di crisi ci siamo riavvicinati tutti alla vera essenza delle cose, alla voglia di materie prime. Produzioni fai da te, chilometri zero, terreni adibiti ad orti sono ormai consuetudine; e l’industria non può fare finta di niente: in giro c’è fame di bontà, bontà genuina!

Anche in ambito formazione le scuole stanno dando il loro contributo mettendo tecnica e tecnologia al servizio dell’industria alimentare; un terreno fertile per tutti coloro che vogliono specializzarsi in un settore che è in grande crescita.

Anche Fondazione Aldini Valeriani, polo bolognese della Cultura Tecnica, era presente ai 2 giorni FARETE. Le proposte formative e i progetti presentati spaziano dalla meccanica al design, aree che sono inevitabilmente connesse al mondo del food. Pe conoscere i progetti della Fondazione potete seguire la pagina Facebook, oppure leggere questo articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Cultura Tecnica. Coltiviamo l'humus necessario al progresso del genere umano. on WordPress.com

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

Segui assieme ad altri 112 follower

Seguici su Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: